Impegno n.2

Il controllo delle fatture

Le casse malati gestiscono più di 100 milioni di fatture all'anno e le verificano sistematicamente. Questo lavoro permette di risparmiare oltre un miliardo di franchi all'anno, rilevando costi ingiustificati.

Grazie al controllo rigoroso delle fatture, gli assicuratori rilevano errori tariffari e abusi di fatturazione. La correzione delle fatture contiene così l'aumento dei costi della sanità.

È da notare che gli assicuratori hanno tutto l'interesse a vigilare questi aspetti. Tracciando gli errori, hanno meno spese da rimborsare e possono contenere l'aumento dei premi rispetto ai concorrenti. Per l'assicurato, questa attività di controllo si traduce in un risparmio sul premio stimato intorno al 5%.