Consiglio n.3

Non pagate due volte l'assicurazione contro gli infortuni!

Se lavorate almeno otto ore alla settimana per un medesimo datore di lavoro, siete automaticamente assicurati contro gli infortuni professionali e non. Potete dunque eliminare il rischio di infortunio dalla vostra assicurazione di base obbligatoria: ridurrete il vostro premio del 7% circa.

Potete inoltre sospendere o cancellare la vostra assicurazione sugli infortuni anche in questi casi:

  • se ricevete un'indennità di disoccupazione (in questo caso siete assicurati alla SUVA, e siete coperti sia nei giorni di attesa e di sospensione, sia durante i programmi di occupazione dell'assicurazione).
  • se privatamente disponete di un'assicurazione infortuni separata.

Buono a sapersi

Il termine ultimo per includere o cancellare la copertura infortuni è fissato al primo di ogni mese da tutti gli assicuratori (a differenza delle modifiche delle franchigie, che si possono rettificare solo dal 1° gennaio dell'anno successivo).

Siete ancora coperti dall'assicurazione contro gli infortuni del vostro datore di lavoro fino al trentesimo giorno dopo la chiusura del rapporto di lavoro.